NEW YORK–In un ambiente in cui “la collaborazione è la nuova leadership”, l'International WELL Building Institute™ (IWBI™) e BRE hanno dimostrato tutto il valore delle partnership in occasione di Greenbuild, il salone che si è svolto di recente a Boston, dall'8 al 10 novembre.

“I nostri rapporti con BRE risultano evidenti in numerose categorie”, è stata la dichiarazione di Rick Fedrizzi, presidente e amministratore delegato di IWBI. “Siamo orgogliosi del pionieristico lavoro svolto con la creazione di una passerella tra il WELL Building Standard™ (WELL™) e BREEAM, semplificando le opportunità di mercato per l'utilizzo congiunto di questi due importanti standard edili e per gli obiettivi della sostenibilità e della salute umana.

“Abbiamo inoltre collaborato con BRE per effettuare una ricerca pratica sulla verifica delle performance nel corso dello sviluppo di WELL v2”, ha proseguito Fedrizzi. “La verifica delle performance in loco è un marchio distintivo di WELL. Quando si tratta della salute umana, le buone intenzioni e gli elenchi di controllo semplicemente non bastano a garantire che le performance di un edificio siano in grado di migliorare le performance umane. Il nostro impegno condiviso sulle performance verificate è il motivo per cui le aziende leader stanno adottando il profilo elevato offerto da WELL”.

Una risorsa fondamentale utilizzata da BRE nell'esecuzione di questa ricerca di verifica delle performance è la camera ambientale, delle dimensioni di una stanza, in cui è possibile introdurre livelli noti di composti organici volatili (VOC) o altri inquinanti atmosferici aerei di ambienti interni a temperature, umidità e ventilazione controllate. La stanza, realizzata secondo le specifiche della “camera standard” prevista dalla specifica tecnica europea CEN/TS 16516: 2013, è stata progettata, realizzata e messa in opera come parte di un recente progetto di ricerca collaborativo della Commissione europea (CE).

Vengono utilizzate due camere con VOC, una per il test delle origini dei VOC e una attraversata dall'aria carica di VOC. Nella ricerca attuale, la camera è utilizzata per confrontare metodi e tecnologie di misurazione dei VOC per la determinazione dei cosiddetti “TVOC” (o VOC totali) presenti nell'aria a determinate concentrazioni di VOC selezionati.

Le attuali iniziative di ricerca condotte congiuntamente da BRE e IWBI comportano inoltre la valutazione degli strumenti di monitoraggio utilizzati per la misurazione del particolato nell'aria, oltre che dei metodi per la rilevazione dei livelli di luce e per l'utilizzo dei dati, per la valutazione dell'illuminazione circadiana.

“Conosciamo il valore dei cicli successivi di ricerca collaborativa per garantire la solidità e l'appropriatezza delle metodologie di verifica delle performance”, ha dichiarato il dr. Andy Dengel, CChem MRSC, direttore di BRE Environment. “Ecco perché siamo entusiasti di mostrare il nostro lavoro ai professionisti e agli utenti esperti WELL che stanno contribuendo allo sviluppo di WELL v2”.

“La risposta ricevuta alla presentazione di BRE nella prima delle tavole rotonde su v2 al salone Greenbuild, la scorsa settimana, è stata enorme”, ha dichiarato Rachel Gutter, responsabile prodotti presso IWBI. “BRE è un partner eccellente in questo ambito e desideriamo condividere le loro metodologie nel corso di altre tavole rotonde v2 nei prossimi mesi”.

“Se vogliamo guidare il cambiamento dell'ambiente edile in tutte le varie fasi di progettazione e di funzionamento dobbiamo creare solide collaborazioni con organizzazioni sulla nostra stessa lunghezza d'onda. Potremo così creare un ambiente di sostegno al settore, per migliorare il nostro punto di vista sugli edifici. Questa certezza deriva dal fatto che l'industria si fida di un approccio indipendente e di standard basati sulla scienza e sulla ricerca, una convinzione che accomuna IWBI e BRE”, è stato il commento di Martin Townsend, direttore della sostenibilità di BRE.”

Informazioni su BRE

BRE migliora gli standard dell'ambiente edile dal 1921 e negli ultimi anni si è espanso notevolmente, sia grazie ai risultati dei nostri collaboratori, sia grazie all'acquisizione di attività accomunate dalle nostre stesse convinzioni e dagli stessi obiettivi. I team multidisciplinari di BRE comprendono esperti di prim'ordine impegnati presso strutture di livello mondiale e praticamente in ogni ramo dell'ambiente edile, attivi a livello internazionale con uffici, rappresentanti e partner di tutto il mondo, oltre che presso la nostra sede centrale e le strutture principali del Regno Unito. Grazie allo storico patrimonio di BRE, imperniato sull'attuazione del pensiero progressivo, i clienti e partner di qualunque area geografica si fidano dei risultati da noi ottenuti. BRE fa parte del BRE Trust, che investe i profitti ricavati dai nostri servizi nel finanziamento di nuovi programmi di ricerca e formazione.

Informazioni sul WELL Building Institute™

L'International WELL Building Institute (IWBI) è una società di pubblica utilità impegnata nel miglioramento della salute e del benessere negli ambienti edificati e nelle comunità di qualsiasi parte del mondo. IWBI gestisce gli avanzati WELL Building Standard™ e WELL Community Standard™, i sistemi basati sulle performance per la misurazione, la certificazione e il monitoraggio di edifici e comunità che influiscono sulla salute e sul benessere di chi vive, lavora e studia a loro interno. In qualità di terza parte gestita da GBCI, IWBI supporta inoltre il crescente numero di professionisti che puntano all'accreditamento WELL. www.wellcertified.com

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l'unico giuridicamente valido.

Powered by WPeMatico