ANSAN, Corea del Sud–Seoul Semiconductor, azienda innovatrice leader globale nei prodotti e nelle tecnologie LED, ha sviluppato una serie di driver per LED ultra compatti con densità di alimentazione 5 volte superiore ai driver per LED tradizionali. Basata sulla tecnologia brevettata Acrich di Seoul Semiconductor, la Serie MicroDriver offre una potenza in uscita superiore a 24W con una densità di 20W/pollice cubo, rispetto ai driver esistenti a 3-5W/pollice cubo. Con dimensioni di 1,5” x 1,1” x 0,8” (38 mm x 28 mm x 20,5 mm), ovvero dell'80% inferiori ai driver per LED tradizionali, il MicroDriver offre ai progettisti di illuminazione la capacità di sviluppare soluzioni di illuminazione originali e ultra sottili flicker free.

“I nuovi driver LED, MicroDriver Series consentiranno ai tecnici progettisti di ridurre notevolmente le dimensioni, il peso e il volume delle loro installazioni”, ha spiegato Keith Hopwood, vice presidente esecutivo presso Seoul Semiconductor. “Questa tecnologia MicroDriver Series è il risultato del continuo investimento da parte dell'azienda nella tecnologia LED ad alta tensione (Acrich), che offre vantaggi ai clienti: dimensioni ridotte, maggiore efficienza e costi inferiori”.

I driver LED MicroDriver Series sono ideali per progetti di illuminazione come appliques da parete, lampade da bagno, faretti downlight e installazioni a incasso. Le dimensioni ridotte dei MicroDriver Series facilitano la conversione di queste applicazioni a fonti di illuminazione a LED, finora impossibile a causa delle dimensioni ingombranti dei driver per LED tradizionali.

I driver LED MicroDriver Series sono ideali per apparecchi di illuminazione fino a 2.400 lumen, e le dimensioni ridotte consentono di integrare il circuito di controllo con il convertitore esterno. In questo modo, i progettisti dell'illuminazione avranno la possibilità di installare più punti luce sul quadro o di ridurre le dimensioni totali dell'apparecchio e della piastra di montaggio.

La diminuzione delle dimensioni fisiche dei driver per LED ha conseguenze commerciali notevoli per il settore dell'illuminazione, in quanto consente ai progettisti di ridurre del 20% le dimensioni degli impianti di illuminazione, abbassando quindi anche i costi di spedizione e stoccaggio. Essendo pesanti ed ingombranti, i driver tradizionali vengono solitamente spediti via mare dai produttori asiatici a società in Europa e Nord America, con tempi di transito fino a sei settimane. I driver LED MicroDriver Series sono così piccoli e leggeri da rendere il trasporto aereo pratico ed economico, riducendo così i tempi di transito e sveltendo l'intera catena di fornitura.

MicroDriver Series è classificata fino a IP66, ed è disponibile in 10 modelli, in versioni per potenza in uscita da 8 – 24W con tensione di ingresso di 120V o 230V, per apparecchi di illuminazione LED da 900 a 2400 lumen. I driver sono omologati con il marchio CE, offrono un funzionamento flicker free e con ripple ridotto per i dimmer a taglio di fase e sono conformi al Titolo 24 del California Code of Regulations, consentendo così ai progettisti di impianti di illuminazione di soddisfare i requisiti di progettazione più difficili, come appunto il flicker free, l'elevato fattore di potenza, la Classe B EMI e la protezione 2.5kV.

I driver LED MicroDriver sono già disponibili da Seoul Semiconductor. Per maggiori informazioni, visitare: http://www.seoulsemicon.com/en/product/Drivers/?sub=272&seq=1

Informazioni su Seoul Semiconductor
Seoul Semiconductor sviluppa e commercializza diodi a emissione di luce (LED) per i mercati automobilistico, illuminazione generale, illuminazione speciale e retroilluminazione. È il quarto produttore di LED al mondo e detiene oltre 12.000 brevetti, offre un'ampia gamma di tecnologie e produce su larga scala prodotti LED innovativi come SunLike, che offre la miglior qualità a livello mondiale in un impianto di illuminazione LED di prossima generazione che consente un’illuminazione ottimizzata per i ritmi circadiani umani; Wicop, un LED senza package dalla struttura più semplice, che fornisce un'uniformità cromatica leader nel mercato, risparmi di costi a livello di installazione con un'elevata densità di lumen e offre flessibilità nella progettazione; la serie NanoDriver, i driver per LED CC 24W più piccoli al mondo; Acrich, la prima tecnologia LED basata su corrente CA ad alta tensione sviluppata nel 2005, che comprende tutte le tecnologie LED CA da chip a modulo e di produzione di circuiti, oltre alla tecnologia multi-giunzione MJT; e infine nPola, un nuovo prodotto LED basato sulla tecnologia con substrato di GaN che supera di oltre dieci volte l'output dei LED tradizionali. Per ulteriori informazioni su Seoul Semiconductor visitare il sito http://www.seoulsemicon.com

# Marchi di fabbrica
Wicop e Acrich sono marchi di fabbrica di Seoul Semiconductor Co., Ltd.

Powered by WPeMatico